Brain Shield: la difesa definitiva dal phishing

Il phishing è una strategia di attacco che coinvolge diversi aspetti delle applicazioni informatiche e del modo in cui un utente si relazione ad esse dal punto di vista della sicurezza, principalmente attraverso la procedura di login ma non solo.

Con phishing oggi si è portati a intendere semplicemente il tentativo di impossessarsi in maniera fraudolenta delle credenziali di accesso a un sito web o a un servizio in cloud o on premise, definizione corretta ma che è necessario espandere e includere in una omnipervasiva strategia di protezione informatica.

01

Il phishing è argomento cantrale dell’innovativa strategia di protezione dell’endpoint uomo sviluppata da It Core Business Group sotto il brand di Brain Shield. Brain Shield aggredisce il phishing isolandone i principali canali di interazione:

  • l’ e-mail fasulla
  • i malware
  • i canali di intgresso web: siti e IM
  • il social engineering
  • l’importanza di una best practice aziendale nella gestione delle password

Il primo caso di phishing storicamente registrato risale al 2 Gennaio 1996, concretizzato proprio attraverso un messaggio di posta elettronica ingannevole.

04

Questa frode è facilitata da una particolarità del protocollo SMTP: creato nel 1982, non prevedeva un meccanismo di verifica sull’identità del mittente, limite che permette agevolmente di creare campagne di email spoofing.

03

Ci sono diverse precauzioni da adottare quando si riceve un’e-mail. Infatti, è sempre meglio ricordarsi che:

  • il mittente può essere contraffatto
  • l’estensione del file in allegato può essere mascherata
  • un link all’interno dell’e-mail può anche rimandare a un sito web differente da quello apparentemente indicato

Queste sono solo alcune indicazioni, fermo restando che il modo migliore per difendersi dal phishing è di adottare una strategia di sicurezza IT a 360°, proprio come quella esposta dalla nuova proposta di sicurezza aziendale di It Core Business Group.

HumanEndpointProtection2-768x543

Sì, perchè Brain Shield è proprio uno step in più nell’educazione alla sicurezza informatica aziendale, e vuole essere non solo una efficace proposta di operatività in ambito di security ma anche un vero e proprio salto culturale all’intero dei soliti paradigmi. Cambia il modo di intendere il tempo dedicato alla sicurezza IT in azienda!

Come?

Il nostro gruppo offre una consulenza a 360° per aiutarti ad arginare il problema del pishing nella tua azienda. Puoi richiedere una consulenza personalizzata, con un’analisi senza impegno del livello di sicurezza dela tua infrastruttura informatica, oppure partecipare ad uno dei nostri corsi per imparare come difenderti dalla minaccia del phishing.

#brainshield

Pablo Cerini