Smart working e cyber security: difendersi dai rischi

Lo smart working consente alle aziende di introdurre elementi di flessibilità. Ma, senza una piattaforma di cyber security adeguata, lo smart working si trasforma in un enorme rischio. Come organizzare il lavoro da remoto in modo semplice e sicuro?

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Durante il periodo di lockdown, numerosissime realtà sono state obbligate ad approcciarsi allo smart working, in modo urgente. Sviluppando maggiore consapevolezza nei confronti della cybersecurity.

Tuttavia, i comportamenti a rischio sono ancora molti.

Molti dipendenti utilizzano applicazioni non ufficiali sui dispositivi aziendali, conservando dati “corporate“.

Inoltre, il computer aziendale viene spesso utilizzato per navigare a scopi privati o viene utilizzato da altre persone, come il partner o i familiari.

Le maggiori criticità insorgono quando la consapevolezza sulla sicurezza informatica deve tradursi in comportamenti concreti. Le aziende devono erogare corsi di formazione sulla cyber security con l’obiettivo di raggiungere una maggiore responsabilità da parte propri dipendenti.

Smart working: il perimetro aziendale si allarga

Il primo problema che sorge quando si lavora in smart working, è quello legato all’allargamento del perimetro.

Con lo smart working, il network aziendale si estende anche ad ambiti che non offrono lo stesso livello di protezione della rete locale.

Le reti domestiche, gli hotspot pubblici o il semplice lavoro in mobilità, gravano su dispositivi che sono al di fuori del controllo degli amministratori IT e rappresentano potenziali falle di sicurezza. Questo perché le reti personali non sono adeguatamente protette da sistemi antivirus.

Check Point Software Technologies, principale fornitore di soluzioni di cyber security a livello globale, ha analizzato i dati legati allo smart working e sicurezza informatica relativi alla pandemia Covid-19.

La ricerca rivela che:

  • il 61% delle aziende si preoccupa dei cambiamenti necessari per facilitare lo smart working e la sicurezza;
  • il 55% cerca come migliorare la sicurezza dell’accesso da remoto;
  • il 49% richiede più sicurezza anche per gli endpoint.

Prevenzione: la soluzione contro i cyber attacchi

La migliore strategia di difesa e salvaguardia dei dati personali ed aziendali, si basa sulla prevenzione degli cyber attacchi.

Le aziende devono quindi fornire ai propri dipendenti nozioni di cyber sicurezza, affinché vengano evitati attacchi informatici.

Contemporaneamente, è fondamentale utilizzare strumenti tecnologici adeguati per proteggere tutti i dispositivi e i dati, anche a distanza.

Conseguenze in caso di cyber attacco

Un incidente informatico, che coinvolge l’infrastruttura IT dell’azienda, rappresenta un danno cospicuo. Anche sotto il profilo del business continuity.

In uno scenario di smart working, i sistemi informatici non possono essere sostituiti da alternative affini, come accade in un tradizionale lavoro in ufficio.

In assenza di adeguati sistemi di protezione e backup il rischio di soffrire la perdita di informazioni e documenti aumenta notevolmente.

Inoltre, a causa delle nuove disposizioni normative in tema di protezione dei dati, in primis quelle del GDPR, un incidente di questo tipo può portare a sanzioni.

Lo Smart Working è il presente, non più il futuro. Adeguarsi ora è il miglior modo per proteggere dati e documenti, anche domani.

Michael Scarabelli, progettista e sviluppatore di applicativi e siti web di Argemonya, ha approfondito l’argomento durante il webinar “Cloud, Sicurezza e Lavoro Smart”.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo ITCore Business Group_istituzionale_colori_CMYK

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Easycore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.